1200 nighster meglio pedane standard o avanzate??

Discussioni generali intorno alle moto e i biker, discorsi da bar...
Rispondi
Nickultras
Messaggi: 1
Iscritto il: 11/10/2020, 20:48
Modello: Hd sporster 1200 nighster

1200 nighster meglio pedane standard o avanzate??

Messaggio da Nickultras » 11/10/2020, 21:03

Ciao a tutti
Avrei bisogno di consigli e opinioni relative al 1200 nighster....
Ovvero meglio tenere le pedane standard o modificarle in posizione avanzata???
So che è soggettivo ed è per questo che se qualcuno avesse provato entrambe le soluzioni, mi aiuterebbe sapere la sua opinione!!!
Grazie a tutti per il tempo dedicato

Avatar utente
baruddone
Messaggi: 229
Iscritto il: 26/05/2020, 20:56
Modello: HD Road King 2009
Località: Busalla

Re: 1200 nighster meglio pedane standard o avanzate??

Messaggio da baruddone » 11/10/2020, 21:30

Io ho avuto 883 R con pedane standard e data la mia altezza 175 cm, mi sono trovato benissimo. Chi è sopra i 180 cm dice che ha bisogno delle avanzate. Io ho provato ma tutti i buchi li sento sulla spina dorsale, ahimè alquanto malconcia

Avatar utente
fabri2005
Messaggi: 416
Iscritto il: 13/04/2015, 19:37
Modello: Fat Boy 1340
Località: Roma

Re: 1200 nighster meglio pedane standard o avanzate??

Messaggio da fabri2005 » 11/10/2020, 22:33

Ciao, io sono alto 1,87 e sulla mia ex 883 XL ho provato sia le standard di serie che le avanzate.
Con le standard (centrali) hai più controllo della moto e sulle buche o asperità ti sollevi più facilmente dalla sella, ma nei lunghi viaggi le mie ginocchia ne risentivano.
Con le avanzate hai una posizione più rilassata e più “custom” ma per quanto riguarda la mia XL forse avrei dovuto mettere anche un manubrio mini ape per avere una posizione ideale. Con quello di serie e le pedane avanzate non mi ci trovavo, quindi ho rimesso le originali centrali.
Dopo averle provate entrambe ho pensato che delle pedane intermedie sarebbero state ideali, ma per la Sportster del 2005 non le facevano.

Avatar utente
Palmambrogio
Messaggi: 5076
Iscritto il: 19/06/2018, 14:56
Modello: Harley Davidson Electra Glide 1450
Località: Chiasso (CH) - HARLEY DAVIDSON ELECTRA GLIDE 1450

Re: 1200 nighster meglio pedane standard o avanzate??

Messaggio da Palmambrogio » 12/10/2020, 21:46

Le pedane quelle avanti col tempo fanno male alla schiena, perché non sono dove dovrebbero essere e poi tutto sta sulla colonna che si affatica nei viaggi.

Avatar utente
Massimo
Messaggi: 30824
Iscritto il: 02/04/2010, 20:13
Modello: HONDA GOLDWING F6B
Località: RED LANDS.....

Re: 1200 nighster meglio pedane standard o avanzate??

Messaggio da Massimo » 13/10/2020, 10:27

Le pedane avanzate sono viste da sempre come una buona soluzione per viaggiare comodi.
Falsamente comodi.
Lo stile chopper è bello a vedersi e rende la guida inizialmente cool.
Ma se percorri molti km, ti rendi conto che a pagarne le conseguenze è la schiena e la parte lombare.
Le gambe così distese, non fanno più da perno per il corpo, che poggia pesantemente tutto sul deretano.
Inadatto per chi ha patologie alla colonna vertebrale e a livello lombare.
Chi è sano e non ha problemi da questo punto di vista, dopo anni di una guida del genere potrebbe averne..
MODERATORE FORUM

Avatar utente
Felix1965
Messaggi: 874
Iscritto il: 16/02/2015, 18:18
Modello: Sport Glide
Località: Milano

Re: 1200 nighster meglio pedane standard o avanzate??

Messaggio da Felix1965 » 13/10/2020, 11:03

io sulla IRON avevo messo le pedane avanzate e sostituito il manubrio con quello della Nighster (più largo e alto), centrali anche sulla Street Bob e mi sentivo un ranocchio (per la posizione con le ginocchia alte) e anche in quel caso avevo messo quelle avanzate, sulla Sport Glide le ho avanzate di serie, per fortuna non ho (sgrat sgrat) problemi di schiena. Con le centrali non mi ci trovo proprio, quando faccio viaggi lunghi (da solo) se ho necessità di sgranchirmi metto i piedi sulle pedane del passeggero. E non trovo, personalmente, differenza nella manovrabilità/stabilità della moto, forse anche solo per abitudine a guidare con una certa posizione
Softail......what else?

Avatar utente
Palmambrogio
Messaggi: 5076
Iscritto il: 19/06/2018, 14:56
Modello: Harley Davidson Electra Glide 1450
Località: Chiasso (CH) - HARLEY DAVIDSON ELECTRA GLIDE 1450

Re: 1200 nighster meglio pedane standard o avanzate??

Messaggio da Palmambrogio » 13/10/2020, 11:45

Le motociclette giustamente nascono con una posizione studiata tecnicamente a tavolino, per il miglior confort di viaggio.
E molto probabilmente, vengono studiate per determinate altezze ma non per tutte.
L'altezza media credo che sia il primo riferimento a cui si rivolgono. :ok:
Quando si comincia a cambiare selle montandole più basse o più alte.
Pedane avanzate o intermedie.
Manubri alti o estremamente bassi, si cambia quella postura e quella ergonomia, che dovrebbe mantenere la comodità di guida a lungo.
La credenza dice che con qualsiasi cosa basta che si muova e abbia due ruote.
Ma sappiamo bene, che il nostro corpo mal accetta un prolungato supplizio, perpetrato con selle quasi inesistenti e posture da circo equestre.
Dico questo perché in primis ho sperimentato ciò, e posso dire con una assoluta certezza, che dare lavoro extra a fisioterapisti, fisiokinesisti e altro non mi sembra il caso. :ok:
Ci pensa già abbondantemente Il tempo.

Avatar utente
Massimo
Messaggi: 30824
Iscritto il: 02/04/2010, 20:13
Modello: HONDA GOLDWING F6B
Località: RED LANDS.....

Re: 1200 nighster meglio pedane standard o avanzate??

Messaggio da Massimo » 13/10/2020, 15:26

Quoto.
MODERATORE FORUM

Avatar utente
Felix1965
Messaggi: 874
Iscritto il: 16/02/2015, 18:18
Modello: Sport Glide
Località: Milano

Re: 1200 nighster meglio pedane standard o avanzate??

Messaggio da Felix1965 » 13/10/2020, 16:41

mmmmm........quoticchio, nel senso: postura ed ergonomia sono studiate su un'altezza del pilota uguale a X, io sono alto Y, le mie gambe e le mie braccia sono troppo lunghe o troppo corte per avere una seduta comoda sulla motocicletta con le impostazioni di base, cambio sella, pedane, manubrio per trovare il mio assetto comodo (che credo sia soggettivo). Questo nel mio caso e sicuramente di altri Bikers. Poi certo ci sono configurazioni che si potrebbero considerare non particolarmente comode, come l'APE di Morris :risoebete:, che pero ci fa infinite miglia (scusa Morris se ho tirato in ballo il tuo APE).
A me piace stare con la schiena abbastanza dritta, altri preferiscono magari stare più in avanti col busto, e credo ci siano molte altre variabili.
Softail......what else?

Avatar utente
Massimo
Messaggi: 30824
Iscritto il: 02/04/2010, 20:13
Modello: HONDA GOLDWING F6B
Località: RED LANDS.....

Re: 1200 nighster meglio pedane standard o avanzate??

Messaggio da Massimo » 13/10/2020, 18:10

Felix1965 ha scritto:
13/10/2020, 16:41
mmmmm........quoticchio, nel senso: postura ed ergonomia sono studiate su un'altezza del pilota uguale a X, io sono alto Y, le mie gambe e le mie braccia sono troppo lunghe o troppo corte per avere una seduta comoda sulla motocicletta con le impostazioni di base, cambio sella, pedane, manubrio per trovare il mio assetto comodo (che credo sia soggettivo). Questo nel mio caso e sicuramente di altri Bikers. Poi certo ci sono configurazioni che si potrebbero considerare non particolarmente comode, come l'APE di Morris :risoebete:, che pero ci fa infinite miglia (scusa Morris se ho tirato in ballo il tuo APE).
A me piace stare con la schiena abbastanza dritta, altri preferiscono magari stare più in avanti col busto, e credo ci siano molte altre variabili.


La schiena dritta ci sta, il problema è il peso quando grava sul bacino.
Quando le gambe sono avanti, c'è una sorta di effetto "distensione" che ti dà l'idea che in quella posizione potresti percorrere migliaia di chilometri senza patimenti.
Per esperienza, avendo guidato per anni moto con comandi avanzati, prima di dismetterli del tutto, posso dire che a lungo andare quel tipo di postura, mette a dura prova la schiena. Ma anche la linea della cervicale viene interessata.
Beninteso, che una volta creatisi i problemi, non esiste più moto realmente comoda superati un tot di km.
MODERATORE FORUM

Rispondi