Andar di notte!

Discussioni generali intorno alle moto e i biker, discorsi da bar...

Guidate volentieri di notte?

SI
5
38%
NO
8
62%
 
Voti totali: 13

giampi
Messaggi: 95
Iscritto il: 07/12/2015, 18:16
Modello: Breakout 2016
Località: Bologna

Re: Andar di notte!

Messaggio da giampi » 09/12/2019, 19:33

... ho fatto andare il SI al 44% ... eh eh

avrei fatto cmq un 50% tra si e no.
Bene la notte nei mesi estivi, male in quelli invernali ...

ho battuto il mio colpo !!

Ciao

Avatar utente
Palmambrogio
Messaggi: 3063
Iscritto il: 19/06/2018, 14:56
Modello: Harley Davidson Electra Glide 1450
Località: Chiasso (CH) - HARLEY DAVIDSON ELECTRA GLIDE 1450

Re: Andar di notte!

Messaggio da Palmambrogio » 10/12/2019, 10:01

Siamo a quota 9 risposte con il no che sta vincendo soltanto per un punto al momento.. :stelline:
Bene bene.
La voglia di viaggiare di sera e quindi anche di notte d'estate, è aumentata dal fatto che viene scuro intorno alle 9 di sera vogliamo mettere quante ore di luce abbiamo rispetto all'inverno.
Anch'io sotto questo aspetto preferisco avere più ore di luce e quindi naturalmente ritrovarmi in condizioni di buio il più tardi possibile.
Ma in questi giorni che già alle 4 precise del pomeriggio se il sole non è molto forte o il cielo è nuvoloso, è già scuro che sembra sera inoltrata...
Psicologicamente e quindi a livello di testa, ci si sente meno invogliati, meno motivati nel mettersi per strada, a meno che non lo si faccia per motivi di lavoro e affini.
in questi mesi invernali per poter avere la possibilità di godere di un po' di ore di luce e soprattutto di un po' più di caldo, bisogna uscire intorno alla 1 del pomeriggio.
E rientrare se non si vuole stare fuori col buio intorno alle 17.
Mi sembra ovvio e lampante che in questo lasso di tempo non si possa andare in capo al mondo, almeno di non essere di quelli che non si fermano davanti a niente e che quindi vanno su anche dove inizia la neve ritornano di notte inoltrata.

Avatar utente
Massimo
Messaggi: 28101
Iscritto il: 02/04/2010, 20:13
Modello: HONDA GOLDWING F6B
Località: Caribbean Islands

Re: Andar di notte!

Messaggio da Massimo » 10/12/2019, 16:13

L'inverno è una merda.....
Bello per la poca gente in giro o il casino nei week...ma per il resto l'ora solare ecc....sminchia abbastanza..
Poi, già solo imboccare l'autostrada per scendere dalle mie parti, un'ora andare e un'ora a tornare.... Mah...
Se non vuoi rientrare col buio per le difficoltà esposte nel thread, ti tocca far tutto di corsa..... anche no.....
Meglio a questo punto uscire la mattina e sfruttare molte più ore.
MODERATORE FORUM

Avatar utente
Palmambrogio
Messaggi: 3063
Iscritto il: 19/06/2018, 14:56
Modello: Harley Davidson Electra Glide 1450
Località: Chiasso (CH) - HARLEY DAVIDSON ELECTRA GLIDE 1450

Re: Andar di notte!

Messaggio da Palmambrogio » 11/12/2019, 9:39

Non dimentichiamoci poi del sale che viene giustamente buttato sulle strade.
Per evitare il ghiaccio è un metodo antico ma efficace.
La sua efficacia però, per noi, può diventare un fastidio. :stelline:

Avatar utente
Palmambrogio
Messaggi: 3063
Iscritto il: 19/06/2018, 14:56
Modello: Harley Davidson Electra Glide 1450
Località: Chiasso (CH) - HARLEY DAVIDSON ELECTRA GLIDE 1450

Re: Andar di notte!

Messaggio da Palmambrogio » 11/12/2019, 9:39

Siamo in una situazione di parità. :ok:

Avatar utente
Massimo
Messaggi: 28101
Iscritto il: 02/04/2010, 20:13
Modello: HONDA GOLDWING F6B
Località: Caribbean Islands

Re: Andar di notte!

Messaggio da Massimo » 11/12/2019, 17:42

Palmambrogio ha scritto:
11/12/2019, 9:39
Siamo in una situazione di parità. :ok:


Troppi voti! È una cosa incontenibile si rischia che esploda il contatore!!
Ahahaha
MODERATORE FORUM

Avatar utente
stein
Messaggi: 2329
Iscritto il: 15/01/2013, 14:42
Modello:
Località: Franciacorta

Re: Andar di notte!

Messaggio da stein » 11/12/2019, 18:06

Non ho particolari esperienze di guida notturna, non mi è mai stato necessario, ma quei pochi giri fatti al buio non mi hanno mai entusiasmato.
Con il Rombo di Tuono ogni tanto si usciva la sera, ma i giri non erano troppo impegnativi, più che altro servivano a far scattare le sirene antifurto delle auto haha
Preferisco vederci bene quindi, soprattutto in moto.
“Ma che è questo schifo? Che c@zzo di musica suonano quei pezzi di merd@?”
(Astante al “Bob's Country Bunker”)
_________________________________
"Veritas odium parit; obsequium amicos"

Avatar utente
Mr.White
Messaggi: 2264
Iscritto il: 15/02/2014, 13:07
Modello:
Località: Verona

Re: Andar di notte!

Messaggio da Mr.White » 12/12/2019, 4:58

Ma notte d'estate o d'inverno?
Comunque a meno di non farsi un giro in città, No, perché d'estate ti investono le falene e arrivi che sei un cesso te e la moto, d'inverno si crepa di freddo e rischi di trovare ghiaccio.
Più strada e meno pippe...

Avatar utente
Massimo
Messaggi: 28101
Iscritto il: 02/04/2010, 20:13
Modello: HONDA GOLDWING F6B
Località: Caribbean Islands

Re: Andar di notte!

Messaggio da Massimo » 12/12/2019, 9:47

Mr.White ha scritto:
12/12/2019, 4:58
Ma notte d'estate o d'inverno?
Comunque a meno di non farsi un giro in città, No, perché d'estate ti investono le falene e arrivi che sei un cesso te e la moto, d'inverno si crepa di freddo e rischi di trovare ghiaccio.


Penso entrambe le cose.
Cmq in pianura (ho mai scritto quanto mi sta sul ca%%o?), di notte d'estate, apprezzo il parabrezza più che d'inverno.
Appunto perché quando rientri ad una certa ora la sera, ci sbatte sopra di ogni.
Dai moscerini a roba più grossa e vagamente schifosa.....
Il mattino dopo infatti, è un crogiuolo di cadaveri che devi staccare con attenzione per non graffiare troppo il para.
Come scrive Oscar (Stein), preferisco vederci bene e per farlo oltre ad una buona vista o quantomeno sufficiente, ci vogliono fari decenti e una visibilità intesa come mezzo o vestiario, che non ci faccia sembrare mimetizzati a dovere.
Poi ghiaccio o altro, sono i rischi dell'inverno, rischi che più passa il tempo, meno hai voglia di prendere....
MODERATORE FORUM

Avatar utente
Palmambrogio
Messaggi: 3063
Iscritto il: 19/06/2018, 14:56
Modello: Harley Davidson Electra Glide 1450
Località: Chiasso (CH) - HARLEY DAVIDSON ELECTRA GLIDE 1450

Re: Andar di notte!

Messaggio da Palmambrogio » 12/12/2019, 13:10

Pensate un po' che conosco persone che preferiscono di più andare in motocicletta d'inverno che in estate.
Possedendo motociclette come i modelli Electra o Goldwing, avendole dotate di tutti gli accessori riscaldanti, sarebbe per loro un suicidio economico non utilizzarle proprio quando serve ovvero nei mesi più freddi e quindi invernali.
Il loro più grande dispiacere è il fatto che chiudendo i passi, non possono più arrivare dove arrivavano prima e allora sono costretti a fare giri più brevi.
Da un certo punto di vista sono anch'io d'accordo che viaggiare in inverno sia più affrontabile di quando fa estremamente caldo.
Se ho freddo mi copro e se ho freddo ancora, aggiungo.
Ma quando il caldo è intenso e insopportabile non c'è molto che si possa fare..

Rispondi