Alla fine .. touring

Discussioni generali intorno alle moto e i biker, discorsi da bar...
Avatar utente
Palmambrogio
Messaggi: 3063
Iscritto il: 19/06/2018, 14:56
Modello: Harley Davidson Electra Glide 1450
Località: Chiasso (CH) - HARLEY DAVIDSON ELECTRA GLIDE 1450

Re: Alla fine .. touring

Messaggio da Palmambrogio » 29/11/2019, 20:20

Massimo ha scritto:
29/11/2019, 14:05

Ma in tal senso, anche in casa Honda, non è che si grida al miracolo.
La mia per esempio, ha sospensioni degne di una supersportiva.
Positivo?
Calma......
L'anti-dive all'anteriore, fa sembrare la forcella di granito al punto tale, che neanche nella frenata d emergenza più potente, senti la forcella scomporsi anche minimamente.
Questo però, lo paghi sui dossi che li senti perfettamente al manubrio uno ad uno....
Con la S.Glide ricordo che affondavano giù come il burro...
Dietro mi sono scordato come si regola...
Le mie sono a regolazione manuale e non elettrica come sulle altre GW.
Ma chi le ha mai regolate?
Da che l'ho, sia che vado da solo o in due, con carico ecc, stanno sempre sulla posizione morbida.
Per me equivale a livello di sensazione di cu*o, a quella più rigida.
Non fanno una piega..
Capisco perché la maggior parte dei goldwinger, optano per una modifica della sospensione posteriore per renderla più morbida.
Oppure vanno di Ohlins ecc...
Anche su.......nell'olimpo delle granturismo dai prezzi vertiginosi.... qualcosa manca all'appello e nonostante il comfort apparente, nessuno è mai contento.


Sono così rigide? :confuso:
Ho provato un po' di tempo fa una Goldwing modello 2012 di un amico qui del paese. Ma non ho riscontrato questa durezza di sospensioni così come la descrivi mio caro Massimo altresì, l'ho sentita molto soffice. Ma forse a questo punto come hai scritto, è stata sostituita la sospensione posteriore..
Sulla tua mio caro Massimo è l'insieme telaio motore e baricentro che giocano un tris perfetto.
Sulle strade montane ricche di bei tornanti ho subito sentito la differenza con la mia che seppur ancora abbastanza agile, non arriva ai livelli di manovrabilità di una Honda.
Le pieghe che si riescono a prendere in certe curve, sfidano le leggi della fisica guardando l'opulenza del tipo di motocicletta.
:ok:

Avatar utente
Sedicesima Grifo
Messaggi: 1019
Iscritto il: 02/09/2016, 15:43
Modello: Dyna Street Bob MY 2017 nero lucido.
Località: Milano

Re: Alla fine .. touring

Messaggio da Sedicesima Grifo » 29/11/2019, 20:25

Un giorno ho assistito ad una gara tra un Ciao e una Vespa 50 ad una rotonda.
Morale Folgore: meraviglioso!

Ariete circondata, Ariete continua a combattere!

Avatar utente
Massimo
Messaggi: 28101
Iscritto il: 02/04/2010, 20:13
Modello: HONDA GOLDWING F6B
Località: Caribbean Islands

Re: Alla fine .. touring

Messaggio da Massimo » 30/11/2019, 8:57

Palmambrogio ha scritto:
29/11/2019, 20:20
Massimo ha scritto:
29/11/2019, 14:05

Ma in tal senso, anche in casa Honda, non è che si grida al miracolo.
La mia per esempio, ha sospensioni degne di una supersportiva.
Positivo?
Calma......
L'anti-dive all'anteriore, fa sembrare la forcella di granito al punto tale, che neanche nella frenata d emergenza più potente, senti la forcella scomporsi anche minimamente.
Questo però, lo paghi sui dossi che li senti perfettamente al manubrio uno ad uno....
Con la S.Glide ricordo che affondavano giù come il burro...
Dietro mi sono scordato come si regola...
Le mie sono a regolazione manuale e non elettrica come sulle altre GW.
Ma chi le ha mai regolate?
Da che l'ho, sia che vado da solo o in due, con carico ecc, stanno sempre sulla posizione morbida.
Per me equivale a livello di sensazione di cu*o, a quella più rigida.
Non fanno una piega..
Capisco perché la maggior parte dei goldwinger, optano per una modifica della sospensione posteriore per renderla più morbida.
Oppure vanno di Ohlins ecc...
Anche su.......nell'olimpo delle granturismo dai prezzi vertiginosi.... qualcosa manca all'appello e nonostante il comfort apparente, nessuno è mai contento.


Sono così rigide? :confuso:
Ho provato un po' di tempo fa una Goldwing modello 2012 di un amico qui del paese. Ma non ho riscontrato questa durezza di sospensioni così come la descrivi mio caro Massimo altresì, l'ho sentita molto soffice. Ma forse a questo punto come hai scritto, è stata sostituita la sospensione posteriore..
Sulla tua mio caro Massimo è l'insieme telaio motore e baricentro che giocano un tris perfetto.
Sulle strade montane ricche di bei tornanti ho subito sentito la differenza con la mia che seppur ancora abbastanza agile, non arriva ai livelli di manovrabilità di una Honda.
Le pieghe che si riescono a prendere in certe curve, sfidano le leggi della fisica guardando l'opulenza del tipo di motocicletta.
:ok:


Eh sì, è bella rigida. Se ti aspetti un assetto ultramorbido te lo puoi scordare.
Forse sulle Bmw si viaggia dondolando come su un cuscino d'aria (ipotizzo).
Per il resto come hai scritto, ti permette di fare il matto anche troppo.
Cmq quella che hai provato tu se era tanto morbida, gli avranno messo di sicuro o i Mupo o gli Ohlins.
MODERATORE FORUM

Avatar utente
Massimo
Messaggi: 28101
Iscritto il: 02/04/2010, 20:13
Modello: HONDA GOLDWING F6B
Località: Caribbean Islands

Re: Alla fine .. touring

Messaggio da Massimo » 30/11/2019, 8:58

Sedicesima Grifo ha scritto:
29/11/2019, 20:25
Un giorno ho assistito ad una gara tra un Ciao e una Vespa 50 ad una rotonda.

E com'è andata a finire? Non mi dire che ha vinto il Ciao!?
MODERATORE FORUM

Avatar utente
worker
Messaggi: 875
Iscritto il: 16/12/2012, 14:48
Modello: Street Bob
Località: Brescia

Re: Alla fine .. touring

Messaggio da worker » 30/11/2019, 9:20

Massimo ha scritto:
30/11/2019, 8:58
Sedicesima Grifo ha scritto:
29/11/2019, 20:25
Un giorno ho assistito ad una gara tra un Ciao e una Vespa 50 ad una rotonda.

E com'è andata a finire? Non mi dire che ha vinto il Ciao!?
Senza dubbio ha vinto la vespa..io ho avuto tutti e due i mezzi .. la vespa ha il vantaggio delle ruote basse e i cosiddetti alettoni che sfregano in terra in pieghe al limite

Avatar utente
Sedicesima Grifo
Messaggi: 1019
Iscritto il: 02/09/2016, 15:43
Modello: Dyna Street Bob MY 2017 nero lucido.
Località: Milano

Re: Alla fine .. touring

Messaggio da Sedicesima Grifo » 30/11/2019, 10:56

Il Ciao. La rotonda era con poco raggio e la Vespa non riusciva ad andare ai giri giusti.
Poi, in un impeto di aggressività del pilota, la Vespa ha toccato, fatto leva ed è finita giù.
Morale Folgore: meraviglioso!

Ariete circondata, Ariete continua a combattere!

Avatar utente
Palmambrogio
Messaggi: 3063
Iscritto il: 19/06/2018, 14:56
Modello: Harley Davidson Electra Glide 1450
Località: Chiasso (CH) - HARLEY DAVIDSON ELECTRA GLIDE 1450

Re: Alla fine .. touring

Messaggio da Palmambrogio » 01/12/2019, 9:32

Sedicesima Grifo ha scritto:
30/11/2019, 10:56
Il Ciao. La rotonda era con poco raggio e la Vespa non riusciva ad andare ai giri giusti.
Poi, in un impeto di aggressività del pilota, la Vespa ha toccato, fatto leva ed è finita giù.


Non importa non importa, ha vinto sempre Piaggio. :ok:

Avatar utente
Massimo
Messaggi: 28101
Iscritto il: 02/04/2010, 20:13
Modello: HONDA GOLDWING F6B
Località: Caribbean Islands

Re: Alla fine .. touring

Messaggio da Massimo » 02/12/2019, 0:43

Sedicesima Grifo ha scritto:
30/11/2019, 10:56
Il Ciao. La rotonda era con poco raggio e la Vespa non riusciva ad andare ai giri giusti.
Poi, in un impeto di aggressività del pilota, la Vespa ha toccato, fatto leva ed è finita giù.


Se avesse avuto sotto un gruppo Pinasco....
MODERATORE FORUM

Avatar utente
worker
Messaggi: 875
Iscritto il: 16/12/2012, 14:48
Modello: Street Bob
Località: Brescia

Re: Alla fine .. touring

Messaggio da worker » 02/12/2019, 6:09

Massimo ha scritto:
02/12/2019, 0:43
Sedicesima Grifo ha scritto:
30/11/2019, 10:56
Il Ciao. La rotonda era con poco raggio e la Vespa non riusciva ad andare ai giri giusti.
Poi, in un impeto di aggressività del pilota, la Vespa ha toccato, fatto leva ed è finita giù.


Se avesse avuto sotto un gruppo Pinasco....
Che ricordi.....gruppo Pinasco con il cosiddetto cilindro cromato ...campana denti dritti carbo del 24 ..qualche fanatico metteva il 28 ...lo scarico Pinasco ...ma anche Proma ..e un altro che non mi viene il nome ..ma molto frequente vedere sulle vespe primi anni 80 ..come acceleratore ..rapido magura o Tomaselli..e maggiore delle volte tutto questo era l'equipaggiamento della Vespa 50 ...altro che catalizzatori ..euro 4 ...fermi ..e omologazioni...l unico documento valido ..era la fuga ..e per il più delle volte ..vespa 50 batteva Guzzi dei vigili.. :primo:

Avatar utente
Palmambrogio
Messaggi: 3063
Iscritto il: 19/06/2018, 14:56
Modello: Harley Davidson Electra Glide 1450
Località: Chiasso (CH) - HARLEY DAVIDSON ELECTRA GLIDE 1450

Re: Alla fine .. touring

Messaggio da Palmambrogio » 02/12/2019, 10:06

Miei cari amici state tirando fuori dal cassetto dei ricordi gran belle cose.
Giusto poc'anzi ho appena risposto alla diavoleria che per me è la centralina elettronica, dove a parer mio, si è spersonalizzata la motocicletta.
Diventando sempre più difficile capirne i problemi e la facile risoluzioni da soli.
La Vespa parte della nostra storia contemporanea, è stata per molti un motoveicolo importante e ambito.
Non ne sono mai stato un appassionato, ma ammiravo quegli arditi che ne modificavano le prestazioni e ottenevano velocità al limite dell'incredibile. :ok:
Mi ha sempre fatto un po' paura per via di quelle sue ruote piccole e della scarsa capacità di piega.
Ma ricordo che in rettilineo sono stato superato da Vespe non propriamente originali. :scooter:

Rispondi